Moda ed Outlet, i capi di tendenza

Categoria: Uncategorised Pubblicato: Lunedì, 06 Febbraio 2017 Scritto da Super User Stampa Email
moda abbigliamento
Tutti i capi più indossati dall'uomo

Le ultime tendenze in fatto di moda non passano di certo inosservate, né da parte delle donne né da arte degli uomini. Seguire la moda, infatti, è un hobby che anche molti uomini coltivano, per rimanere sempre aggiornati e per avere uno stile al passo con i tempi.
In questo ultimo periodo, pr quanto riguarda i capi di tendenza per uomini, si sono imposti senza possibilità di appello i jeans a tre quarti, in gergo detti 'con i risvoltini'. Questo pantalone rimane un po' sollevato rispetto alla caviglia e il suo nome gergale dipende dal fatto che sul fondo l'orlo viene, a volte, leggermente rigirato, per conferire quella forma rigonfia alla gamba del pantalone e per dare la giusta lunghezza. Questo stile, ovviamente, si è imposto soprattutto tra i giovani e i giovanissimi, che sembrano ormai non potervi più rinunciare. Di contro, tra gli uomini più adulti le ultime tendenze in fatto di moda parlano di una vera e propria imposizione del blazer, una via di mezzo informale ma elegante tra il maglioncino e la giacca.
Soprattutto tra i 20 e i 40 anni, infatti, la giacca tipica del completo maschile sta perdendo punti, superata dal blazer soprattutto in versione autunnale e primaverile. Sempre chiuso da dei bottoni ma privo di panciotto e di marsina, il blazer da uomo è di un tessuto più morbido e imbottito (di solito cotone), a volte con toppe fantasia sulle braccia, e può essere indossato su pantaloni più sportivi e chiari ma sempre con la camicia sotto, oppure anche con una polo: questo dona un tocco di eleganza giovane e fresca in occasioni dove non occorre il massimo grado di formalità, come ad esempio compleanni, lauree o cene tra colleghi di lavoro.

La donna e la moda: capi di tendenza

Le donne sono quasi sempre molto interessate alle tendenze di moda, per essere affascinanti e glamour ma allo stesso tempo non anacronistiche.
Il top di quest'anno è sicuramente la sciarpa poncho, lanciata anche da molte celebrities inglesi e americane e divenuta praticamente irrinunciabile. Utile per difendersi dai freddi invernali e solitamente dotata di una fantasia scozzese con un massimo di due colori, la sciarpa poncho è una sciarpa di grandi dimensioni e forma triangolare, generalmente di lana molto spessa: questo le permette di essere avvolta attorno al collo, alle spalle e alla schiena sopra la giacca o il cappotto, come se fosse una mantella d'altri tempi.
Per quanto riguarda capi d'abbigliamento più essenziali, la moda femminile quest'anno vieta l'ingresso ai pantaloni a sigaretta o skinny, irrinunciabili fino a pochissimo tempo fa, dichiarando piuttosto il ritorno in auge della cosiddetta zampa di elefante. Anche i pantaloni eleganti o comunque più formali quest'anno tendono a prediligere tessuti morbidi ed ampi, come il cotone o la viscosa: addio, quindi, anche all'abbottonatura in vita, sostituita da un pratico elastico, come fossero leggins o pantaloni della tuta. Questi modelli, che a volte arrivano fino a terra ed altre volte si fermano a metà polpaccio con un curioso aspetto circense, sono di solito aderenti ma non fascianti nella zona dei fianchi, dei glutei e della vita, mentre sono molto ampi e triangolari sulle gambe, quindi permettono eleganza, freschezza e grande libertà nei movimenti.
 
Visite: 240